LOGO BABILONIATOP PAGINA BABILONIA ABBONAMENTI
   26 gennaio 2020 03:00 NUMERO 281    marzo-aprile 2009   
Cerca in Google
Cerca in Google News

Formia, cancellato il registro delle unioni civili. Il vescovo ringrazia
Martedi' 24 giugno 2008
Ha resistito poco più di un anno il registro delle unioni civili a Formia, cittadina portuale del sud Lazio. Il neosindaco Michele Forte, ex senatore dell’Udc e politico di lungo corso, uscito persino rafforzato dalla bufera giudiziaria che lo aveva travolto, non ci ha pensato due volte e ha invitato il Consiglio comunale a revocare il registro cittadino dove coppie di fatto gay e eterosessuali potevano iscriversi. Detto, fatto: lo scorso 18 giugno l’assise ha votato una delibera che ha incenerito lo strumento giuridico.

Un gesto che a molti nella cittadina pontina è parso irrispettoso e autoritario ma che è stato salutato con benevolenza dal vescovo di Gaeta Fabio Bernardo D’Onofrio. Al sindaco Forte è infatti giunto sentito il «ringraziamento della Chiesa» per la decisione del Consiglio a maggioranza di centrodestra.




Christian Poccia


L'indirizzo di questa pagina è:
http://www.babiloniamagazine.it/new.php?p=2246

foto_news.jpg




    © 2005-2008 - Tutti i diritti riservati
    VAT IT-04541250967
Gli articoli completi li trovi solo sulla rivista. Abbonati subito! 

  Ecentodieci S.r.l. è l’unica concessionaria autorizzata alla raccolta pubblicitaria della rivista Babilonia.  
  Per qualsiasi informazione: 02.36.55.80.05 – redazione@babiloniamagazine.it




3.95.139.100 - ec2-3-95-139-100.compute-1.amazonaws.com -- 146.255.39.20 - ec2-3-95-139-100.compute-1.amazonaws.com -- new - 2246 - s -- 281 - 281 -



s 2246